POLO DEI LINCEI: lezione di Cultura digitale (prof. Enrico Nardelli, Università di Roma "Tor Vergata")

Al via il primo corso organizzato dal Polo dei Lincei di Udine sul tema della Cultura digitale.

I LINCEI PER UNA NUOVA DIDATTICA NELLA SCUOLA: UNA RETE NAZIONALE

POLO DI UDINE 2020-2021
 
Enrico Nardelli
Prof. Ordinario di Informatica, Università di Roma “Tor Vergata”
Insegnare l'informatica nella scuola: una materia indispensabile per il 21° secolo
Lunedì 28 giugno 2021, ore 17.00
 
PROGRAMMA:
 
17.00: Indirizzi di saluto
 
Alberto Policriti, Prof. ordinario di Informatica, Università di Udine, Direttore della Scuola
Superiore dell’Università di Udine
 
Andrea Tabarroni, Prof. Ordinario di Storia della Filosofia medievale, Università di Udine,
Coordinatore Polo dei Lincei di Udine
 
17.10: Conferenza
 
Enrico Nardelli*, Insegnare l'informatica nella scuola: una materia indispensabile per il 21° secolo
L'informatica è la disciplina scientifica alla base degli aspetti digitali dell'odierna società. Le competenze digitali sono un argomento al centro del dibattito sulla formazione scolastica, ma dimenticando troppo spesso che una vera competenza in questo settore altamente tecnologico richiede una solida comprensione della scienza che ne è alla base. Nell’intervento si discuterà perché i principi scientifici dell'Informatica le conferiscono un ruolo peculiare tra le scienze e quali sono i vantaggi ottenuti dalla sua introduzione nella scuola.
 
***
Iscrizione e partecipazione
Compilare il modulo online https://forms.gle/MH86g2ED2XDaHT2e9 (entro il 24/06/2021).
Seguirà la conferma dell’iscrizione e l’invio del link della videoconferenza. Si rilascerà l’attestato di partecipazione a chi ne farà richiesta dopo la conferenza.
Per informazioni:
Segreteria della Fondazione segreteria@fondazionelinceiscuola.it
 
***
*Enrico Nardelli è professore ordinario di Informatica presso l’Università di Roma "Tor Vergata"
(http://www.mat.uniroma2.it/~nardelli/) e presidente di Informatics Europe, l'associazione europea dei dipartimenti
universitari di Informatica. È stato presidente del GRIN, l'associazione italiana dei professori e ricercatori universitari di
Informatica.
È membro del Comitato Direttivo di ACM Europe, la branca europea dell’associazione mondiale degli informatici, e del
Consiglio Direttivo del CINI (Consorzio Interuniversitario Nazionale per l'Informatica), di cui dirige il Laboratorio
Nazionale "Informatica e Scuola".
Coordina il progetto “Programma il Futuro” del Ministero dell'Istruzione / CINI per l’introduzione di una formazione
scientifica di base sull’informatica nella scuola italiana. La sua attuale ricerca verte sulla Didattica dell'Informatica nella
scuola, anche in ottica interdisciplinare attraverso Link&Think Research Lab.
 
L’Accademia Nazionale dei Lincei e la Fondazione “I Lincei per la Scuola” sono Enti accreditati e qualificati per la formazione del personale docente, in base alla direttiva 170/2016.