IL SEGNO DEL CHIMICO

Dialogo immaginario con Primo Levi
A cura di Domenico Scarpa

Lunedì 27 gennaio, ore 18.30
Aula 4 P.P.Pasolini, Palazzo di Toppo Wassermann
Via Gemona, 92 - Udine


In occasione della giornata della memoria, Primo Levi risponde alle domande di un intervistatore informato e congeniale: gli racconta della sua vocazione scientifica, della sua vita di testimone del Lager, della sua esperienza come narratore e come tecnico di laboratorio.

Interpreti: Miriam Russo e Alejandro Bonn, allievi diplomati della Civica Accademia D’Arte Drammatica “Nico Pepe” di Udine.

L'evento è riservato alla comunità universitaria e alle scuole secondarie superiori.