giovedì 19 aprile 2018, ore 10.00

Un manoscritto eccezionale, il rotolo di Patmos e il suo rapporto con gli altri testimoni del commento di Proclo al Timeo

Mariella Menchelli

Aula 4 Pierpaolo Pasolini
Palazzo di Toppo Wassermann
via Gemona, 92 - Udine

La lezione propone un’analisi del rotolo di Patmos, Monastero di San Giovanni il Teologo, Eileton 897, di recente messo in luce dalla studiosa, contenente il commento di Proclo al Timeo platonico. È indagato il possibile contesto di produzione del manufatto, testimone di rilievo che trasmette il testo del filosofo neoplatonico in una forma libraria non altrimenti attestata per gli autori classici.

Mariella Menchelli, formatasi all’Università di Pisa, tiene da anni l’insegnamento di Paleografia greca presso lo stesso ateneo. Ha studiato la tradizione manoscritta di Platone, di Isocrate, di Dione di Prusa e i codici medievali di Arato e di Proclo. In ambito paleografico ha dedicato studi alle scritture informali del X secolo, a manoscritti e copisti dell'età dei Paleologi e alla produzione manoscritta tra Bisanzio e gli umanisti italiani.