giovedì 10 ottobre 2019, ore 17.00

Conferenza Incontri: Leonardo Da Vinci. Uomo, artista e sperimentatore nei manoscritti di età sforzesca

Tavola rotonda con Introduzione di
Andrea Zannini
Direttore del Dipartimento di studi umanistici e del patrimonio culturale
Andrea Tabarroni
Coordinatore Polo di Udine Fondazione Lincei Scuola

Intervengono
Rosalba Antonelli
Università di Udine
Linda Borean
Università di Udine
Alessio Decaria
Università di Udine

Sala del Consiglio,
Palazzo di Toppo Wassermann,
via Gemona 92, Udine
Giovedì 10 ottobre 2019,
ore 17.00

 Una tavola rotonda a più voci in cui si discuterà sulla vocazione scientifica e artistica di Leonardo da Vinci, durante il primo soggiorno milanese (1482-1499), che si sedimenta nell'elaborazione di quaderni, tra cui taccuini tascabili sui quali l'artista opera come su piccoli vademecum. In particolare, le piccole carte di libretti tascabili diventano il supporto scelto per l'annotazione rapida di pensieri ed osservazioni dal vero, per schemi di progetti tecnici, per elaborazioni di invenzioni, per esercizi di matematica e di latino, ma anche per ricordi, conti, annotazioni che aprono improvvisi squarci di vita quotidiana.