lunedì 17 febbraio 2020, ore 16.00

e altre date

CICLO DI CONFERENZE "Scritture femminili e femministe"

Dott.ssa Giorgia Gastaldon

Aula 6,
Palazzo di Toppo Wassermann
Via Gemona 92, Udine

  • lunedì 17 febbraio 2020, ore 16.00
  • martedì 18 febbraio 2020
  • mercoledì 19 febbraio 2020
  • giovedì 20 febbraio 2020

Giorgia Gastaldon è attualmente borsista post-doc presso la Bibliotheca Hertziana – Istituto Max-Planck per la storia dell'arte all'interno dell'iniziativa di ricerca Rome Contemporary con un progetto incentrato sull'arte delle donne a Roma negli anni Sessanta.

Nel 2014 ha conseguito il dottorato di ricerca in Storia dell'Arte presso l'Università degli Studi di Udine con una tesi dal titolo La pittura di Mario Schifano 19581964. Nello stesso ateneo aveva in precedenza studiato Conservazione dei Beni Artistici e Architettonici alla laurea triennale (2007) e Storia dell'Arte alla magistrale (2010). Tra il 2017 e il 2018 è stata borsista post-doc presso la Fondazione Centro Studi sull'Arte Licia e Carlo Ludovico Ragghianti (Lucca) dove ha sviluppato il progetto Carlo Ludovico Ragghianti e il Museo Internazionale d'Arte Contemporanea di Firenze: storia di una visione per una città. Nel biennio 2014–2016 è stata assegnista di ricerca nell'ambito del progetto ministeriale FIRB Diffondere la cultura visiva: l'arte contemporanea tra riviste, archivi e illustrazioni. In parallelo, da diversi anni, porta avanti anche un'attività di curatrice di mostre d'arte contemporanea ed è la responsabile scientifica della rassegna Palinsesti (San Vito al Tagliamento, PN). Ha all'attivo diverse pubblicazioni incentrate, in particolar modo, sui temi della ricezione della pittura statunitense in Italia negli anni Cinquanta e Sessanta del Novecento, sul ruolo delle riviste nell'aggiornamento degli artisti italiani e sul panorama culturale della Roma del secondo dopoguerra.