Per una Storia delle religioni

Durata: 14 ore

Programma

Settore disciplinare: M-STO/06

 

Unico modulo (Prof.ssa Maddalena Del Bianco).

 

Il corso si pone come obiettivo quello di introdurre alle tradizioni religiose nella    storia, nei contesti sociali e nella cultura di riferimento degli stessi con la metodologia della comparazione; si terrà conto anche delle caratteristche specifiche delle singole religioni, delle identità, dell'interculturalità e del confronto fra le varie espressioni religiose. Si introdurrà brevementepure alle teorie e alla storia degli studi sulla religione. Sono previsti alcuni approfondimenti che verteranno sui temi della nozione di religione, della dimensione divina e delle sue diverse interpretazioni, della fenomenologia, della dimensione etnoantropologica e filosofica, delle tradizioni e dei riti, con particolre riguardo al contesto culturale ed istituzionale europeo.

Bibliografia:

G. Filoramo, M. Massenzio, M. Raveri, P.Scarpi, Manuale di storia delle religioni, Roma-Bari, Laterza, 1998; AA.VV, Le religioni e il mondo moderno, 4 voll., Torino, Einaudi, 2008-2009; P.Scarpi, Si fa presto a dire Dio. Riflessioni per un multiculturalismo religioso, Milano, Ponte alle Grazie 2010; G. Sfameni Gasparro- A. Cosentino- M. Monaca (edited by), Religionin the history of European Culture. Proceedings of the )th EASR Conference and IAHR Special Conference, 14-17 September 2009, Messina, Biblioteca dell'Officina di Studi Medievali 16.1/2, Palermo 2013.

 


Elenco corsi 2013/2014