Equilibrio chimico, omeostasi degli elettroliti e regolazione acido-base nell'organismo umano

Durata: 28 ore

Periodo didattico: secondo semestre

Programma

  • Primo modulo (prof. Del Zotto): Chimica.
  1. Le basi della Termodinamica. Entalpia, entropia ed energia libera di Gibbs. Trasformazioni spontanee e non.
  2. Reazioni chimiche di equilibrio, reversibilità e irreversibilità.
  3. Costante di equilibrio e principio dell'equilibrio mobile. Applicazione.
  4. Il concetto di soluzione, le soluzioni di elettroliti e il loro comportamento.
  5. Acidità e basicità. Evoluzione storica delle teorie relative. Cenni sulla teoria di Lewis.
  6. Acidi e basi secondo la teoria di Brönsted e Lowry. Acidi e basi in soluzione acquosa. Il concetto di forza degli acidi e delle basi. Acidi e basi forti e deboli.
  7. Il concetto di pH e calcolo di pH di soluzioni acquose.
  8. I sistemi acido-base aventi la proprietà di tamponare il pH di una soluzione.

Un notevole contributo alla comprensione dei vari argomenti trattati verrà dallo svolgimento di esercizi.

 

  • Secondo modulo (prof. Xodo): Biochimica.
  1. Omeostasi idrica: acqua e osmolarità.
  2. Potassio, sistema renina-angiotensina, aldosterone.
  3. Integrazione omeostasi acqua-sodio.
  4. Equilibrio acido-base.
  5. Sistemi tampone nell'organismo.
  6. Scambio di gas.
  7. Reni e destino del bicarbonato.
  8. Disturbi dell'equilibrio acido-base.
  9. Tampone bicarbonato.
  10. Acidosi, alcalosi e meccanismi di compensazione.


Elenco corsi 2012/2013