Introduzione alla traduzione dei linguaggi settoriali (lingua inglese)

Responsabile didattico: Nicoletta Vasta

Durata: 16 ore

Periodo didattico: ottobre-dicembre

Programma

Il corso offrirà una panoramica generale sui principali approcci epistemologici e metodologici alla traduzione, con particolare riferimento al problema dei linguaggi settoriali intesi come generi testuali che regolano la comunicazione in ambito specialistico. Verranno perciò indicate strategie di lettura adeguate al testo di partenza, che tengano conto del contesto culturale e istituzionale/disciplinare (es. giuridico, tecnico-scientifico, economico-finanziario)
 
Bibliografia consigliata:
1)      Cortese, G. (cur.), Tradurre i linguaggi settoriali, Torino, Cortina, 1996
2)      Gotti, M e Šar?evi?, S. (eds), Insights into specialized translation, Bern, Peter Lang, 2006
3)      Scarpa, F. La traduzione specializzata, Milano, Hoepli, 2001


Elenco corsi 2007/2008