Introduzione alle nanotecnologie

Responsabile didattico: Luca Selmi

Durata: 16 ore

Programma

Le nanotecnologie costituiscono uno dei campi a maggiore intensità di ricerca scientifica e innovazione tecnologica attualmente presenti nel mondo industriale. In questo settore si stanno focalizzando importanti investimenti di ricerca sia negli Stati Uniti (Nanotechnology Initiative) che in Europa (Azione Nanoscienze e Nanotecnologie del Settimo Programma quadro).

nan_01.jpg

 

nan_02.jpg              

 

Il corso si propone di fornire una introduzione ad ampio spettro al mondo delle nano tecnologie e delle loro possibili applicazioni in vari settori (meccanica, elettronica, medicina, biotecnologie). Verranno illustrati i paradigmi di fabbricazione top-down e bottom-up e come dalla convergenza di questi due metodi di fabbricazione possano nascere nuove opportunità di realizzare dispositivi innovativi. Verranno forniti concreti esempi di nanotecnologie già integrate in prodotti di consumo e verranno illustrate le visioni maturate dall’Europa (attraverso i consorzi ENIAC, le azioni NanoForum, etc…) nel campo delle nanotecnologie con particolare riferimento alla nanotecnologia oggi più diffusa e comune, cioè la nanoelettronica ed alle interazioni tra il dominio delle nanotecnologie ed altre aree di sviluppo della ricerca quali l’ICT e le Scienze della Vita.

nan_03.jpg

Il corso illustrerà esempi di fabbricazione, simulazione e caratterizzazione di dispositivi nanoelettronici tratti dall’esperienza diretta maturata nell’ambito di numerosi progetti europei (NESTOR, SINANO, PULLNANO). Farà parte del corso una dimostrazione presso il Laboratorio di Elettronica del DIEGM, dotato di una stazione di misura completa per componenti nanoelettronici e di simulatori di avanguardia per dispositivi nanometrici. Verranno illustrati esempi del possibile utilizzo di dispositivi nanometrici quali nanofili, nanotubi di carbonio, punti quantici, etc… nei campi della sensoristica, della memorizzazione di dati e della diagnostica medica.

nan_04.jpg

Esempio di utilizzo di nanotecnologie per la realizzazione di innovativi transistori nanometrici.

nan_05.jpg

Esempio di utilizzo delle nanotecnologie per la realizzazione di memorie molecolari.

nan_06.jpg

Esempio di utilizzo di nanotecnologie elettroniche per la realizzazione di sistemi artificiali di stimolazione dei neuroni e registrazione dell’attività neuronale.


Elenco corsi 2007/2008