Fluidodinamica

Responsabile didattico: Alfredo Soldati

Durata: 16 ore

Periodo didattico: gennaio-marzo

Programma

Durata del Corso: 16 ore di lezione, 2 esercitazioni a casa, lavoro finale indipendente su progetto, un seminario.
Obiettivi del Corso: Aspetti fisico-matematici di problemi archetipo della Dinamica dei Fluidi del Trasporto Convettivo di Specie (trasporto di Materia e calore). L’enfasi del corso è sull’aspetto fisico e sulla corretta impostazione matematica del modello.
Prerequisiti del Corso: Concetti elementari di analisi tensoriale; metodi classici di risoluzione di equazioni differenziali alle derivate parziali.
Programma del Corso
  1. Richiami e Fondamenti: Equazioni di Bilancio di massa, quantità di moto, e trasporto di specie passiva (calore o materia) – (2 h)
  2. Analisi delle Equazioni di Navier Stokes, Similarità e Analisi dimensionale – (4 h)
  3. Funzione di corrente e potenziale, Vorticità (Dinamica della Vorticità) (HW) – (4 h)
  4. Leggi di Scala e autosimilarità (HW) – (4 h)
  5. Descrizione temi di progetto – (2 h)
(a)    Instabilità (Instabilità di Kelvin Helmoltz, Equazione di Orr-Sommerfeld…)
(b)   Tensione superficiale (Dinamica di una bolla che cresce, microfluidica…)
(c)    Convenzione Dominante/Diffusione Dominante (Assorbimento, trasporto di materia a interfacce…)
(d)  
Seminario tematico con tema da decidere insieme – (2 h)


Elenco corsi 2007/2008