Chimica, farmacologia e clinica delle sostanze d'abuso

Durata: 28 ore

Periodo didattico: secondo semestre

Programma

Modulo 1 (6 ore) - Prof. Paolo Strazzolini

Modulo 2 (12 ore) - Prof. Massimo Baraldo

Modulo 3 -

 

Programma del corso trimodulare:

Saranno trattati, per competenza, gli aspetti più significativi delle più comuni sostanze d’abuso, dall’origine naturale o sintetica alle caratteristiche strutturali, passando per le implicazioni farmacologiche e metaboliche, fino alle implicazioni sanitarie e sociali del fenomeno tossicomaniacale.

Farmaci eccitanti: caffeina, nicotina, amfetamine, cocaina, psicostimolanti non amfetaminici.

Farmaci sedativi: etanolo, inalanti, oppiacei e oppiodi, sedativo-ipnotici.

Farmaci psichedelici: cannabinoidi, scopolamina, LSD, antagonisti NMDA, salvironina A.

Steroidi anabolizzanti.

 

Testo di riferimento: Robert M. Julien, Droghe e farmaci psicoattivi. Seconda edizione italiana, Zanichelli.


Elenco corsi 2014/2015