Economia di internet e dei mercati digitali

Durata: 28 ore

Programma

I modulo: Prof.ssa Clara Graziano (10 ore)

II modulo: Prof. Stefano Comino (18 ore)

 

Il corso è diviso in due moduli. Il primo modulo vengono forniti agli studenti gli strumenti di analisi tipicamente utilizati nella teoria economica per studiare contesti oligopolistici. Nella seconda parte tali strumenti vengono applicati per l'analisi dei mercati digitali. E' consigliabile che gli studenti abbiano delle conoscenze di base di economia (fornite ad esempio da un corso di base di microeconomia).

 

Programma I modulo:

Nel primo modulo verranno presentati agli studenti gli strumenti tipici utilizzati per l'analisi dei mercati oligopolistici e delle strategie dell'impresa. E' prevista una breve introduzione ai concetti di base della teoria dei giochi (strategie dominanti, equilibrio di Nash in strategie pure e miste, equilibrio di Nash perfetto nei sottogiochi) e la presentazione dei modelli classici di concorrenza oligopolistica (Cournot, Bertrand, Hotelling).

 

Programma II modulo:

Il secondo modulo del corso è dedicato alla presentazione degli aspetti economici più rilevanti di Internet e dei mercati digitali. Saranno passti in rassegna una serie di argomenti quali: l'efficienza dei mercati digitali (e-commerce), il funzionamento dei mercati con esternalità di rete, le reti a due versanti, l'innovazione nei mercati high-tech, l'open source, la pirateria digitale.

 

 


Elenco corsi 2014/2015