Lingue e linguaggio. Le lingue germaniche, dall’Islanda al Friuli

Responsabile didattico: Claudia Di Sciacca

Durata: 28 ore

Periodo didattico: annuale

Programma

Corso organizzato per consentire il soddisfacimento degli ‘obblighi linguistici’.

Il corso intende fornire un’introduzione alle lingue germaniche, con particolare attenzione alle lingue scandinave, da un lato, e alle minoranze tedescofone presenti in Italia e in Friuli-Venezia Giulia, dall’altro, cercando di enucleare la storia e il ruolo di queste ultime nel quadro plurilingue della nostra regione.

ARGOMENTI:

I modulo (7 h/3 lezioni)

1-Introduzione alle lingue germaniche (C. Di Sciacca, PO DILL)

Lunedì 14 novembre 17:30-20

Lunedì 21 novembre 17:30-20

Lunedì 28 novembre 17:30-19:30

II modulo (7 h/3 lezioni)

2-Le lingue scandinave (A. Meregalli, UniMi)

Martedì 13 dicembre, h. 17:30-20:00

Mercoledì 14 dicembre, h. 17:30-20:00

Giovedì 15 dicembre, h. 17:30-19:30

III modulo (7 h/3 lezioni)

3-Il plurilinguismo in Friuli-Venezia Giulia, ieri e oggi

lunedì 16 gennaio: 17.30-20.00 Angelo Variano (Prof. Agg. DILL) Le lingue del Friuli - Venezia Giulia nella prospettiva storica

mercoledì 18 gennaio: 17.30-20.00 Gabriele Zanello (Prof. Agg. DILL) Le lingue del Friuli - Venezia Giulia di oggi

lunedì 23 gennaio: 17.30-19.30 Angelo Variano e Gabriele Zanello (Proff. Agg. DILL) Il Friuli - Venezia Giulia negli atlanti linguistici

IV modulo (7 h/3 lezioni)

4- Le minoranze tedescofone in Italia e in Friuli (L. Gaeta, UniTo)

Martedì 7 febbraio, h. 17:30-20:00

Mercoledì 8 febbraio, h. 17:30-20:00

Giovedì 9 febbraio, h. 17:30-19:30


Elenco corsi 2022/2023